2 minuti di lettura (422 parole)

Walmart: proposte api robot per salvare le colture agricole

Walmart: proposte api robot per salvare le colture agricole

Il problema della moria delle api è qualcosa di cui si parla da tempo a livello mondiale; è infatti un fenomeno riscontrabile, ormai, su scala planetaria. LA Walmart ha depositato il progetto delle api robot che potrebbero aiutarci a risolvere questo problema nel prossimo futuro.  

Sembra che la robotica sia destinata ad invadere davvero ogni ambito della vita umana. E' di poco tempo fa la notizia che in giappone è stato affidato ad un feroce lupo robot il compito di proteggere i campi (ad esempio le coltivazioni di riso, castagne, ortaggi vari...)  dagli animali selvatici. La sperimentazione ha avuto risultati eccellenti: il lupo si è dimostrato più efficace dei classici spaventapasseri e non dimentichiamoci la grande importanza di non avere più la necessità di usare pesticidi da sprigionare sulle coltivazioni. 

Dato che l'esperimento ha dato ottimi esiti, perchè non farne un altro d'importanza cruciale? 

La Walmar, una famosa multinazionale statunitense, ha depositato un brevetto per utilizzare sistemi d'impollinazione automatica dei campi. E' loro precisa intenzione creare api robot per l'impollinazione.

Il progetto della Walmart prevede che siano realizzati "droni impollinatori", cioè piccoli robot con telecamere e sensori. Questi piccoli robot avranno il compito di impollinare i fiori e favorire la riproduzione di angisperme e gimnosperme, che trovano molta difficoltà nel completare il loro ciclo naturale a causa della scarsità di impollinatori naturali. Le telecamere di cui sarebbero dotati i droni consentirebbero di vedere le piante su cui posarsi, i sensori invece aiuterebbero nello stabilire se l'impollinazione ha avuto successo. 

La Walmart è una multinazionale che coltiva innumerevoli terreni negli Stati Uniti, da poco ha introdotto anche formule di consegna direttamente a domicilio del prodotto. Investire in sistemi di controllo auomatici d'impollinazione per loro significa poter aumentare la quantità di prodotti disponibili sul mercato. Ecco perchè la multinazionale sta investendo in questo tipo di agricoltura. Sarebbero stati depositati cinque progetti grazie a cui i droni automatici potranno essere di grande aiuto per le coltivazioni.

L'Unone Europea e gli Stati Uniti si stanno occupando da anni dlela grande moria delle api. Vere e proprie task force sono state create per venire a capo del problema e far fronte all'emergenza. Sembra che la moria di questi industriosi insetti sia stata causata dal verificarsi, contemporaneamente, di una serie di cause: i cambiamenti climatici in atto, l'uso intensivo di pesticidi, le modificazioni d'uso del suolo e dl'aumento delle monoculture che causano una grande mancanza di fiori, indispensabili per produrre il miele. 

Siamo davvero incapaci di far fronte a qualcosa che è stata l'umanità a causare? Il nostro futuro sarà davvero deciso da queste piccole api robot? 

Arrow: Colton Haynes torna come series regular nel...
Everything Sucks! : cancellata dopo solo una stagi...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 24 Aprile 2018

Immagine Captcha

loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

//
X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.