2 minuti di lettura (478 parole)

MotoGP, GP Germania. Dani Pedrosa annuncia il ritiro a fine stagione

MotoGP, GP Germania. Dani Pedrosa annuncia il ritiro a fine stagione

Dopo 18 anni in sella alla Honda lo spagnolo ha deciso di smettere: "Non c'è più l'intensità che c'era prima". Rifiutata la proposta del team satellite della Yamaha

Dani Pedrosa ha fatto l'annuncio riguardante il suo futuro al Sachsenring, davanti ai genitori e al fratello minore da sempre i suoi più grandi fani. Con voce pacata ma ricca d'emozione ha annunciato che lascerà il Campionato del Mondo MotoGP. Davanti ai giornalisti presenti il pilota di Sabadell, tre volte campione del mondo nelle categorie minori, "re senza corona" nella categoria regina, ha deciso così di chiudere il lungo capitolo riguardante il Motomondiale.  Il suo nome però non verrà dimenticato da nessuno, infatti con una cerimonia a Valencia, sua ultima gara, verrà nominato "Leggenda della Moto GP" ed entrerà di diritto nella Hall of Fame. 

"Per prima cosa voglio dire che l'anno prossimo non correrò. Ciò vuol dire che la mia carriera si chiude alla fine di questa stagione. E' stata una decisione molto difficile, ma non vivo più le gare con la stessa intensità ed è il momento di fermarsi. Sono stati anni meravigliosi in questo mondo, nei quali ho ricevuto molto ed ottenuto grandi risultati. Da piccolo non mi aspettavo di diventare Campione del Mondo, e ringrazio Dorna e Honda per avermi dato questa possibilità, come tutti gli sponsor nel corso della mia carriera. Ringrazio anche tutta la famiglia ed i fan, che mi hanno aiutato sempre nei momenti difficili. Ora le priorità sono cambiate e comincia un nuovo capitolo della mia vita."

loading...

L'emozione si fa visibilmente strada, gli occhi diventano lucidi quando gli domandano quali siano i momenti più memorabili della sua carriera. Con gli occhi lucidi il pilota ha risposto così:  

"Fortunatamente sono tanti. Penso che il più bello sia stato quando ho iniziato a competere. Non mi aspettavo di arrivare a questo punto.Ho avuto grandi possibilità di continuare ma è stata una mia decisione a cui pensavo da tempo, avevo un feeling che non era più lo stesso da tempo. Già a Barcellona avevo pensato a questa decisione, ma c'erano state altre occasioni e mi sono preso del tempo per considerarle. Alla fine però ho deciso così. Non so se continuerò a far parte del paddock, mi piacerebbe perché ne faccio parte da quando avevo 15 anni e se posso dare il mio contributo, ben venga.
Mi piacerebbe essere ricordato come un pilota che dava sempre il massimo in tutto quello che faceva. Ora voglio solo godermi le ultime gare di questa stagione e farò tutto il possibile, come ho sempre fatto. Un unico 'rimpianto': Mi sarebbe piaciuto avere un fisico un po' più robusto avrei saputo gestire meglio le cadute ed accusato meno lesioni. In conclusione però tengo con me tutte le sensazioni provate ogni volta che sono salito podio, si tratta di emozioni indimenticabili."

Pose: FX rinnova la serie per la seconda stagione
The Originals: Candice King in vacanza in Italia
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 19 Luglio 2018

Immagine Captcha

loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.