1minuto/i il tempo di lettura (211 parole)

Johnny Depp denunciato per aggressione sul set di City of Lies

Johnny Depp denunciato per aggressione sul set di City of Lies

Il Location Manager Gregg "Rocky" Brooks ha denunciato Johnny Depp per aggressione, come spiega il magazine Tmz, durante le riprese del film "City of Lies". L'uomo sarebbe stato aggredito dall'attore con violenti pugni alle costole oltre che verbalmente

Johnny Depp di nuovo nella bufera: un location manager lo ha denunciato per aggressione sia fisica che verbale. L'episodio oggetto della denuncia sarebbe accaduto ad Aprile 2017 sul set di "City of Lies", film incentrato sugli omicidi dei rapper Tupac Shakur e Notorius B.I.G. Il direttore Brad Furman chiese a Brooks di avvisare Johnny Depp che le riprese del giorno sarebbero finite con la scena successiva.

loading...

Secondo il racconto del location manager l'attore reagì alla notizia con una serie di imprecazioni e lo colpì prima che lui facesse in tempo a chiamare un agente di polizia.

Depp lo avrebbe anche sfidato dicendogli "Ti darò 100mila dollari per darmi un pugno in faccia ora". Secondo il racconto del location manager l'attore avrebbe avuto l'alito che sapeva d'alcol quando lo stava aggredendo.  Nei documenti della denuncia si legge come l'uomo sarebbe stato licenziato dal film dopo essersi rifiutato di firmare un accordo di non divulgazione che gli avrebbe impedito di fare qualsiasi denuncia all'attore. 

Nadia Toffa riappare in pubblico a Bologna
Indiana Jones 5: la Disney ha fissato una nuova da...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 19 Luglio 2018

Immagine Captcha

loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.