2 minuti di lettura (362 parole)

Goldrake: 40 anni fa atterrò in Italia il cartone che rivoluzionò la tv

Goldrake: 40 anni fa atterrò in Italia il cartone che rivoluzionò la tv

 Era il 4 Aprile 1978 e sulla televisione italiana sbarcò un cartone animato destinato a diventare un vero e proprio fenomeno di massa. 

 Il 4 aprile del 1978 alle 18.45 la televisione italiana viveva un momento storico: debuttava su Rai due Atlas Ufo Robot, ovvero Goldrake (In originale Ufo Robot Grendizer), L'arrivo di Goldrake fu una vera e propria rivoluzione, fino ad allora l'animazione nipponica sulle reti nostrane era limitata a Barbapapà (1976) ed Heidi (1978). La televisione per ragazzi era  "dominata" dai Loonely Tunes della Warner e dai cartoni di Hanna e Barbera; ma Goldrake aprì la porta ad una vera invasione di cartoni a tema robotico realizzati in Giappone.

Goldrake ebbe un impatto enorme, la trasmissione teneva incollati i bambini alla tv, Ufo Robot e le sue due sigle sono diventati i singoli più venduti nel 1978. L'innovativa tematica di questa serie lo rese un fenomeno di culto, che dura e persiste da 40 anni.

Il risultato fu incredibile per l'epoca: milioni di bambini si innamorarono di questo nuovo modo di fare cartoni, rivoluzionario anche per il modo di costruire le scene con campo e controcampo come al cinema, e iniziarono a giocare citando le armi di Goldrake: l'alabarda spaziale e il doppio maglio perforante erano sulla bocca di tutti. I benpensanti non mancavano anche 40 anni fa, ci fu chi disse che questo cartone animato incitava alla violenza. Si arrivò perfino ad un'interrogazione parlamentare per far interrompere la messa in onda. 

Tutto il successo di Goldrake spinse le televisioni ad una vera e propria corsa agli anime. Tutte le reti italiane locali cominciarono ad acquistare le serie più disparate; ma alla Rai spetta il merito di aver portato quelli che sono diventati dei cult che sopravvivono ad ogni epoca: Capitan Harlock e Mazinga Z. 

Nato dalla grande creatività di Go Nagai UFO Robot  era in reall'ultimo capitolo di una trilogia robotica iniziata con Mazinga Z e Il Grande Mazinga. In italia c'è stata una grande confusione tra le tre serie, che sono state trasmesse in ordine inverso rispetto a come erano andate in onda in originale. Tutto questo causò la perdita della continuità della trama creata da Go Nagari, che voleva costruire un unico grande universo di Super Robot. 

The 100: nuovo promo della quinta stagione
Creed 2: la sinossi ufficiale, il cast e il video ...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 19 Luglio 2018

Immagine Captcha

loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.