3 minuti di lettura (604 parole)

Guerra dello streaming: presto Disney+ anche in Italia

882070

Come tutti sappiamo sono sempre di più le case produttrici e le aziende tech che si avventurano nel mondo dello streaming, basti pensare ad Apple TV+ e all'HBO. Ma il nuovo concorrente da battere è sicuramente la Disney, che a novembre ha lanciato la sua piattaforma di streaming negli Stati Uniti e in qualche manciata di paesi. In Italia arriverà a marzo, ma nel frattempo il servizio Disney ha già fatto parlare di sé.

Il catalogo di Disney+ fa di certi impallidire i suoi competitors, tra cui anche Netflix. Come previsto infatti, oltre a tutti i film e serie animate classiche della Disney – e della Pixar – troviamo anche il mondo Marvel e le galassie di Star Wars, compreso la nuova serie The Mandalorian, che ha fatto registrare alla casa madre di Topolino un grandissimo successo. Inoltre saranno disponibili anche i programmi di National Geographic e tutte le serie dei Simpsons. Questo solo per iniziare, perché ben presto si aggiungeranno nuove serie e nuove produzioni.Il pacchetto base offerto da Disney regge il paragone con i suoi competitors: 6.99$ al mese per quattro schermi contemporaneamente, sette profili e fino a 10 dispositivi da poter connettere. Il prezzo in Europa, e quindi anche in Italia, non è ancora stato definito ma è probabile che si aggirerà sui 8.99 o 9.99 sulla linea dei servizi di streaming on demand già disponibili.

Questa nuova entrata nella scena del colosso dei cartoni animati di certo cambierà le carte in tavola per gli altri servizi di streaming. In un momento in cui il cinema si sta risollevando anche grazie alle produzioni Netflix e Amazon e soprattutto, in un periodo in cui ci siamo abituati ad avere tuttodisposizione, tutto a portata di click, sarà davvero interessante vedere quanti sceglieranno di abbonarsi al servizio Disney per rivedere ancora una volta tutti i classici della nostra infanzia. Per chi non vuole aspettare marzo e vuole gustarsi un'anteprima di Disney+, esiste un trucco per creare un account come se foste negli Stati Uniti. Dovete munirvi di una connessione VPN e connettervi ad un server americano e non da una VPN Italia. Dovrete avere a disposizioen anche uno ZIP code americano valido per la registrazione e la possibilità di attivarvi il trial attraverso Google Play, con cui andrete a scaricare l'app della Disney e attiverete il vostro abbonamento:

  • 1.Connettevi alla VPN da un server US
  • 2.Accedete a Google e create un nuovo account, da usare anche su Play Store.
  • 3. Acquistate una gift card di PlayStore. Con 25$ dollari potrete provare Disney+ per un mese più il trial.
  • 4.Inviatevi il codice (nell'account Google nuovo)
  • 5.Aprite la mail con il codice per riscuotere la gift card
  • 6.Inserite uno ZIP code US valido.
  • 7.Sul vostro dispositivo, accedete al Play Store con il nuovo account
  • 8.Cercate l'app di Disney+ e installatela
  • 9.Scegliete il free trial e inserite la vostra mail (Google US ovviamente), scegliete il vostro tipo di abbonamento e abbonatevi.
  • 10.Inserite la password di Google Play
  • 11.Scegliete se fare l'autenticazione e il back up per il pagamento oppure no
  • 12. Rimanete connessi alla VPN e godetevi lo spettacolo

Non è un'operazione immediata ma per i fan che non vogliono aspettare e che non vogliono ricorrere a sistemi di streaming illegali, può essere una soluzione.

Per i lettori di ImperoWeb abbiamo deciso di mettere in palio 3 abbonamenti da 3 mesi per la connessione VPN in modo da poter provare in anteprima il servizio di streaming Disney+. Commentate qui sotto dicendoci quale sarà la serie che proprio non volete perdere sul nuovo canale Disney e noi estrarremo a sorte i vincitori!

Nessun divieto di Huawei pan-UE in quanto la Commi...
Segway-Ninebot svela un pod di trasporto e un nuov...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.imperoweb.com/

loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.