1minuto/i il tempo di lettura (285 parole)

Riverdale 4: il commuovente omaggio a Luke Perry

Riverdale 4: il commuovente omaggio a Luke Perry

Riverdale ha finalmente fatto ritorno sul piccolo schermo negli Stati Uniti con la sua quarta stagione. L'episodio è stato un tributo a Luke Perry, che nella serie dava il suo volto a Fred Andrews, scomparso prematuramente la scorsa primavera a causa di un ictus. 

 L'episodio première della quarta stagione di Riverdale ha commosso il pubblico USA e non solo. Si trattava di un episodio speciale con cui la serie ha reso omaggio a Luke Perry scomparso il 4 Marzo scorso a causa di un ictus, che nella serie interpretava il personaggio di Fred Andrews.

L'episodio, doveroso tributo all'uomo e al personaggio, è stato così definito dallo showrunner di Riverdale, Aguirre-Sacasa:  

"L'episodio una meditazione su ciò che Fred Andrews significava per la città di Riverdale e cosa Luke significasse per il cast e la troupe"

Shannen Doerthy, sua grande amica fin dai tempi di Beverly Hills 90210, parlando di questo episodio a cui ha preso parte ha così dichiarato: 

"Dal punto di vista emotivo è stato estremamente complicato, ma sono davvero onorata del fatto che mi abbiano chiesto di farne parte. E' stato molto bello partecipare ad uno show in cui Luke Perry ha cercato di coinvolgermi fin dal primo giorno"

loading...

 La morte di  Fred Andrews è stato qualcosa con cui gli sceneggiatori hanno dovuto obbligatoriamente confrorntarsi. Non è stata certmente facile da gestire, per inscenarl è stata scelto un incidente stradale. Archie, il figlio di Fred, scopre della morte del padre attraverso una drammatica telefonata.

 Roberto Aguirre-Sacasa, showrunner e sviluppatore della serie, ha poi pubblicato questo ulteriore omaggio a Luke Perry

"Come dice sempre Archie a proposito di suo padre: Farai sempre parte di Riverdale"
Supernatural: Jeffrey Dean Morgan, Jensen Ackles e...
Once Piece: Stampede, in anteprima il 21 ottobre n...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli