2 minuti di lettura (403 parole)

Orphen Lo Stregone: il secondo promo della nuova serie animata

Orphen Lo Stregone: il secondo promo della nuova serie animata

In queste ore sono state rilasciate dal sito Moca News nuove informazioni sull'atteso nuovo anime dedicato a Orphen lo Stregone, in particolare relativamente alla première fissata per gennaio 2020. 

In queste ultime ore sono online , interessanti informazioni sull'attesa nuova serie  animata dedicato a "Orphen lo Stregone" , il famoso anime ispirato  all' omonima serie di light novel fantasy di Yoshinobu Akita di cui quest'anno si  celebra il 25° anniversario.

In particolare nel secondo video promo del nuovo anime si annuncia che l'anime debutterà nel mese di Gennaio 2020 e rende noti i nomi dello staff: Takayuki Hamana (Library War, Mushibugyo, Il Principe del Tennis) dirige la serie animata presso Studio Deen (Fate/stay night) su sceneggiature coordinate da Reiko Yoshida (A Silent Voice, K-ON!, Violet Evergarden); Takahiko Yoshida (Cells at Work! Lavori in Corpo) si occupa del character design, Kazuhiro Arai (Mazinkaiser) cura la direzione artistica.

loading...

SINOSSI:

"In un mondo medievale popolato da mostri e creature magiche, Orphen è un giovane combattente dagli straordinari poteri magici. Orphen e Azalea (considerata da lui come una sorella) sono stati addestrati da un potente stregone chiamato Childman. Purtroppo, a causa di un suo errore, Azalea è stata trasformata in un mostro davanti agli occhi del fratello ed è poi sparita. Secondo le regole della magia, Childman deve ritrovare la creatura in cui si è trasformata Azalea e ucciderla. Ma Orphen è del tutto intenzionato a ritrovare la sorella prima di Childman e trovare un sistema per farla tornare quella che era. Per Orphen e i suoi compagni Creao e Majic comincia una corsa contro il tempo che li porterà ad affrontare terribili nemici e a rivelare un inquietante segreto.

 Tratto dai romanzi scritti da Yoshinobu Akita e illustrati da Yuuya Kusaka, Majutsushu Orphen è stato un grande eroe degli anime molto conosciuto tra la metà degli anni '90 e i primi anni 2000. Il notevole successo avuto dalle light novel nel paese del sol levante ha ispirato una serie di manga e un paio di adattamenti animati, di cui uno arrivò perfino nel nostro paese. Da noi in Italia Orphen non ebbe la stessa fortuna che in Giappone, però coloro che seguivano l'Anime Night su MTV se lo ricorderanno sicuramente.

Composto da sei volumetti, il manga omonimo in Italia è stato pubblicato fra il 2004 e il 2005 dall'editore Planet Manga

One Piece: Stampede, il commento di Eiichiro Oda e...
Chiara Ferragni: Unposted, il trailer del docu-fil...