2 minuti di lettura (494 parole)

Arrow 8: Stephen Amell spiega come sarà gestita l'assenza di Felicity

Arrow 8: Stephen Amell spiega come sarà gestita l'assenza di Felicity

Arrow nella sua ottava e ultima stagione avrà molti aspetti differenti dal solito, sopratutto a causa della mancanza di Emily Bett Rickardss (Felicity). In una recente intervista Stephen Amell ha spiegato come il suo personaggio, Oliver, gestirà l'assenza di Felicity durante tutta la stagione. 

La stagione finale di Arrow dovrà fare i conti con un'assenza particolarmente importante nel cast:  Emily Bett Rickads ( interprete di Flcity JonesFelicity) aveva annunciato qualche mese fa, che non avrebbe preso parte alla stagione finale dello show. Alcuni avvenimenti del finale della settima stagione di Arrow sembrano giustificare l'assenza del personaggio di Felicity. 

Al termine della settima stagione di Arrow è avvenuta l'uscita di scena di Felicity tra la conologia attuale e quella flashforward:  nel presente, mentre Star City è stata salvata a Oliver e Felicity viene consigliato di sparire, per portare al sicuro la loro bambina. Dopo qualche mese Felicity dà alla luce la piccola Mia. Il destino si sta compiendo quando compare The Monitor, che pretende il sacrificio di Oliver e la salvezza del Multiverso. L'addio di Felicity a Oliver è confermato dal flashforward che la vede da sola al cimitero nel 2040, sulla tomba del marito. In quel momento anche Felicity è pronta per raggiungere il marito attraverso una breccia. 

loading...

​Nell'ottava stagione quindi Felcity si starà nascondendo con la piccola Mia assieme a Davis Ramsey, che ha il ruolo di Diggle; ma la sua assenza sarà qualcosa che sentiremo costantemente presente perchè modificherà il modo di pensare e di agire dlele persone che lascerà. Almeno questo è ciò che Stephen Amell ha dichiarato in una sua recente intervista a TVGuide

"Felicity è sempre presente nella mente di Oliver. Abbiamo scoperto che Oliver non può indossare la sua fede nuziale nella première per un motivo molto specifico ma può indossarla nel secondo episodio. E non è stato inserito nella sceneggiatura; ma ho parlato con il nostro regista, Antonio Negret, e abbiamo costruito un momento in cui Oliver rimette il suo anello e ci ripensa. Quindi Emily è andata via, fuori dallo show, ma Felicity, William e Mia sono sempre presenti nella mente di Oliver. Non avremmo mai potuto realizzare la stagione finale di Arrow senza parlare di loro due. Penso si stia inoltre valutando la possibilità che Emily ritorni sul set. Quindi chi lo sa? C'è speranza..."

Stephen Amell ha specificato che la promessa di Felicity che lei e Oliver si ritroveranno darà la forza al personaggio di Oliver per affrontare quello che gli capiterà nella stagione finale dello show.

"Gli dà uno scopo e gli permette di andare avanti perché sa che da qualche parte in futuro, nelle parole immortali di Chris Cooper tratte da The Town, si ritroveranno in questo o in un altro lato dell'universo."

Arrow, la serie tratta dai fumetti della DC, tornerà con gli episodi dell'ultima stagione a partire da martedì 15 ottobre. 

Vox Lux: il trailer italiano del film con Natalie ...
Emmy 2019: non ci sarà un conduttore

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli