2 minuti di lettura (493 parole)

Westworld: dal San Diego ComicCon il trailer della terza stagione

Westworld: dal San Diego ComicCon il trailer della terza stagione

 HBO, in occasione del panel dedicato a Westworld al San Diego ComicCon, ha svelato il trailer dell'attesa terza stagione della serie che però non ha ancora una data di debutto.

HBO in occasione dell'annuale San Diego ComicCon ha rilasciato il primo trailer della terza stagione di Westworld, serie creata da Jonathan Nolan e Lisa-Joy  prodotta da J.J.Abrams. La serie al momento non ha ancora una data di debutto ufficiale, sappiamo solamente che arriverà entro la fine del 2020. 

Dopo lo sconvolgente finale della seconda stagione in cui Dolore è riuscita a fuggire dal parco e ad andare nel mondo degli uomini, c'è grande curiosità per capire a quale destino sia andata incontro il personaggio di Maeve che dopo essersi sacrificata per salvare la figlia è caduta sotto i colpi degli uomini della Delos che stavano riprendendo il controllo del parco dagli automi che, divenuti coscienti di se stessi, si erano ribellati al controllo umano e stavano scappando nel Sublime.

Si ignora anche che fine abbia fatto Bernard / Arnold che nel finale prima uccide Dolores, ma poi pentito la ricrea ed assiste impotente ai fatti che ne conseguono finendone pesantemente danneggiato. 

Il trailer della terza stagione, attualmente in lavorazione, ci mostra un "assaggio" dei personaggi principali: in particolare colpisce molto vedere Dolores in azione nel mondo umano; Maeve sembra di nuovo in attività nel parco, tuttavia è lecito pensare che abbia ancora in qualche modo conservato attiva la coscienza del suo essere dato che sembra, ad un certo punto, ribellarci. E sorpresa sorpresa riappare anche Arnold che ricorda benissimo ora Dolores è libera e pericolosa.

Vediamo anche in azione anche alcune delle new entry più attese di questa stagione: Aaron Paul e Vincent Cassel.

loading...

Durante il panel non è stato fatto alcun cenno riguardo alla trama della terza stagione; tuttavia Jonathan Nolan, intervistato da Entertainment Weekly, ha affermato che gli episodi della terza stagione non saranno ricchi di enigmi e linee temporali come  nella precedente stagione. Ma non per questo coinvolgeranno meno gli spettatori. La narrazione riprenderà in modo lineare dal momento finale della stagione precedente. Quest'anno  Dolores e gli altri automi finalmente avranno l'occasione di poter incontrare i loro creatori, ma non sarà una reunion piacevole per nessuno di loro. 

 Evan Rachel Wood ha così commentato:

"Ora che nella stagione 3 Dolores è nel mondo reale penso che sarà molto interessante perché si trova da sola, perchè sfortunatamente per arrivare li ha dovuto prendere delle decisioni difficili che potrebbe aver rimpianto, la perdita di Teddy è stata devastante."

​Jonathan Nolan, creatore della serie, durante il panel ha rivelato che  il personaggio di Aaron Paul, l'operaio di nome Caleb di Los Angeles, avrà importanza decisiva nella storyline di Dolore nel mondo umano

"Il personaggio di Aaron cambierà le conoscenze di Dolores sulla natura dell'umanità. E' il tipo di persona che non sarebbe mai andato a Westworld."

She-Ra and The Princess of Power: rilasciato il tr...
Demon Slayer - Kimetsu no yaiba

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli