3 minuti di lettura (680 parole)

Il Nome della Rosa: anticipazioni puntata lunedì 18 Marzo 2019

Il Nome della Rosa: anticipazioni puntata lunedì 18 Marzo 2019

Il Nome della Rosa ritorna in prima serata lunedì 18 Marzo 2019 con la sua terza puntata. La serie evento di Rai 1 ci porterà di nuovo indietro nel tempo nel periodo medioevale per seguire Guglielmo che indaga sui misteriosi omicisi, mentre la presenza di Bernardo continua a mettere Remigio in una posizione particolarmente difficile. In Abbazia il clima si farà sempre più teso a causa della Disputa, mentre Anna viene salvata dalla ragazza occitana. Le anticipazioni del nuovo episodio annunciano l'arrivo di un nuovo omicidio tra i monaci, vediamole nel dettaglio. 

 Consigliato da ImperoWeb

Nelle precedenti puntate de "Il Nome della Rosa" 

In pieno Medioevo verso la fine del 1327 Chiesa e Impero sono in lotta per il potere temporale; è stato deciso che si confronteranno sull'argomento in una Disputa in una misteriosa Abbazia sulle Alpi; ma qualcosa turba la pace di quel luogo incontaminato prima dell'inizio della Disputa fondamentale per il futuro della Chiesa: il monaco Adelmo viene trovato ucciso. L'Abate allora incarica il monaco francescano  Guglielmo da Baskerville, colto ed intelligente, d'indagare sul misterioso omicidio. Ad accompagnare il monaco nelle sue indagini sarà il suo fedele discepolo Adso. 

Mentre proseguono gli atroci delitti che terrorizzano l'intero monastero le indagini di Guglielmo lo portano a sospettare, che la chiave di tutto si nasconda nella biblioteca del convento. Intanto aumenta la tensione a causa dell'arrivo della delegazione francescana che dovrebbe supportare Guglielmo nella Grande Disputa. Tra Adso e la bella ragazza occitana, che il giovane aveva precedentemente conosciuto nella foresta, sboccia l'amore. Anche se Adso si pente di questo il mattino dopo ormai è fatta... Intanto il feroce inquisitore papale Bernardo Gui compie un massacro presso Pietranera radendo al suolo un villaggio considerato luogo di rifugio di eretici dolciniani. Anna, una ragazza che anni prima vide l'inquisitore uccidere i suoi genitori rei di predicare una chiesa povera e giusta, giura vendetta. 

Infine la delegazione papale irrompe nell'Abbazia e Bernardo saluta Guglielmo con uno sguardo di sfida. I due uomini si conoscono dai tempi dell'inquisizione, l'odio che si legge negli occhi di Bernardo non promette niente di buono.

loading...

Il Nome della Rosa: anticipazioni puntata 18 Marzo 2019 

 Nella foresta, la ragazza occitana trova Anna priva di sensi e cura le sue ferite aiutandola rimettersi in forze. All'abbazia, invece, si consuma una cena tesa, in cui tra le due delegazioni emergono ostilità e diffidenza. Bernardo indaga su Remigio. È sicuro di averlo già incontrato in passato. Il cellario confessa a Guglielmo il suo trascorso da dolciniano, ma proclama la sua totale estraneità ai delitti. Il giorno dopo l'arrivo di Bernardo, ha inizio la Disputa in cui si discute il tema cruciale: deve o meno la Chiesa rinunciare a ogni ricchezza? I francescani sanno che il Papa vuole condannare la loro dottrina come eretica. Lo scontro è durissimo e le due delegazioni finiscono per azzuffarsi. Approfittando della fitta nebbia Anna si traveste da ragazzo ed entra con i contadini che portano i viveri dentro l'Abbazia.  Cerca Remigio. Lo trova. Gli chiede di darle le lettere che suo padre Dolcino gli aveva affidato prima di essere catturato e ucciso. Il bibliotecario Malachia, però, sotto ricatto, le ha già consegnate all'Inquisitore. Ignari di quanto sta succedendo all'Abbazia, Adso e la ragazza hanno fatto l'amore nella foresta. L'erborista Severino avvisa Guglielmo di avere trovato uno strano libro nel suo laboratorio e poco dopo viene ucciso. Remigio, credendo che si riferisse alle sue lettere, cerca di riprenderle e si fa sorprendere sul luogo del delitto. Accusato dell'omicidio, viene arrestato dall'Inquisitore e torturato. Guglielmo cerca il libro, ma una distrazione gli impedisce di riconoscerlo e, quando si rende conto dell'errore, il manoscritto è scomparso di nuovo. Salvatore intanto cattura la ragazza occitana e la rinchiude nel mulino dove fabbrica la carta. Nella foresta Adso sente le urla disperate della ragazza occitana, che chiede aiuto. Riesce a trovarla e lotta con Salvatore per salvarla, ma ha la peggio. Le guardie di Bernardo irrompono nel mulino, arrestando Salvatore e la ragazza con l'accusa di stregoneria.

The Walking Dead 9x14: trama completa di Scars (Sp...
Absentia: la seconda stagione su Amazon Prime Vide...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 
loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.