2 minuti di lettura (325 parole)

Live - Non è la D'Urso: Fabrizio Corona chiede scusa in diretta a Barbara D'Urso

Live - Non è la D'Urso: Fabrizio Corona chiede scusa in diretta a Barbara D'Urso

 Ospite al "Live - Non è la D'Urso", Fabrizio Corona fa le sue scuse pubbliche a Barbara D'Urso.

La guerra tra Barbara D'Urso ebbe inizio cinque anni fa quando l'ex Re dei Paparazzi pubblicò foto di uno dei figli di Barbara insinuando si trattasse di uno spinello, mentre la presentatrice sosteneva si trattasse di una sigaretta rollata. All'epoca la D'Urso decise di tutelarsi e di tutelare suo figlio, procedendo legalmente contro Corona. 

Da quel momento i due non si sono mai più visti, ma mercoledì sera in occasione del debutto del suo nuovo programma "Live - Non è la D'Urso" la conduttrice ha aperto le porte del suo programma a Corona per un incontro faccia a faccia nel corso del quale ha ricevuto le scuse aspettava da tempo dall'ex Re dei Paparazzi.

Ecco cosa le ha detto Fabrizio Corona: 

loading...

"Nei periodi di sofferenza riesci a capire che determinate cose che hai fatto, perché hai molto tempo per pensare, sono sbagliate anche se hanno contribuito a creare quel personaggio così famoso e popolare. Tra le tante cose che ho sbagliato sono stati molti atteggiamenti che ho avuto nei tuoi confronti perché per primo a sbagliare con te sono stato io. E innanzitutto credo che quando ci si batte le persone che vanno lasciate fuori sono i figli che non riguardano la nostra vita. Quindi oggi mi dispiace e ti voglio chiedere scusa soprattutto per tuo figlio. E chi ci sta guardano non voglio che pensi che io non sia coerente ma che sono migliorato, che è diverso"

La presentatrice ha accettato le scuse di Corona:  

"Il perdono va dato sempre: in questo caso io ho accettato le tue scuse, non so se lo farà mio figlio, ma l'importante è che tu l'abbia fatto pubblicamente".

Sarà stata definitivamente seppellita l'ascia di guerra tra i due? Solo il tempo ce lo dirà... 

Batwoman: il produttore svela l'ambientazione dell...
The Walking Dead 9x13: la recensione di "Chokepoin...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli