3 minuti di lettura (699 parole)

Captain Marvel, Avengers: Endgame dopo i titoli di coda (spoiler)

Captain Marvel, Avengers: Endgame dopo i titoli di coda (spoiler)

 Come tutti si aspettavano la scena post credit di Captain Marve è dedicata ad Avengers: Endgame, in cosa consiste esattamente? Vediamolo insieme, attenzione sono presenti spoiler nell'articolo, non proseguite nella lettura se non volete anticipazioni.

 Consigliati da Imperoweb 

 Captain Marvel è finalmente atterrata nei cinema italiani, si tratta del secondo cinecomic più atteso di quest'anno. Il primo tra i più attesi dopo Avengers: Endgame che precede di poco più di un mese. 

Captain Marvel è incentrato sulla figura di Carol Danvers di cui ci svela le origini, perchè questo è molto importante? Perchè da tempo è stata confermata la presenza di Captain Marvel in Avengers: Endgame, annunciata come la supereroina più potente del MCU, si rumoreggia da più parti che potrebbe essere lei la carta vincente per la sconfitta definitiva di Thanos. 

​Arrivato ieri nei cinema italiani Captain Marvel contiene ben due scene post credit molto interessanti. Una sarà particolarmente apprezzata dai fan del MCU che attendono l'arrivo di Avengers: Endgame, vediamo il perchè: 

​La scena mid-credits è praticamente una clip tradda da Avengers: Endgame in cui vediamo gli Avengers sopravvissuti sulla Terra (Steve Rogers, Natasha Romanoff, James Rhodes e Bruce Banner) domandarsi che importanza abbia il cercapersone con cui Nick Fury ha mandato un messaggio d'aiuto a Carol Danvers alla fine di Infinity War prima che Thanos, schioccando le sue dita lo polverizzasse.assieme a metà della popolazione dell'Universo. Ad un certo punto il cercapersone smette di funzionare. Gli Avengers sopravvissuti (non c'è traccia di Tony Stark, dev'essere ancora disperso nello Spazio, mentre c'è Bruce Banner) cercano di capire perché il cercapersone si sia fermato. Non tutti sono convinti che chi sia dall'altra parte della linea possa essere d'aiuto, ma Vedova Nera afferma di fidarsi di Nick Fury e che se aveva attivato questo dispositivo prima di morire dev'esserci stato un motivo più che valido. Improvvisamente dietro di loro compare Captain Marvel (in forma smagliante: non sembra invecchiata di un giorno dagli anni novanta ai giorni nostri, anche se il costume è leggermente diverso, più dorato). "Dov'è Fury?" chiede Carol. Compare quindi la scritta: "Captain Marvel tornerà in Avengers: Endgame", per sapere il seguito dovremo attendere ancora un pò...

loading...


La scena post-credits è un divertente sketch ambientato nuovamente negli anni '90. C'è Goose, il gatto rosso di Carol Danvers, che abbiamo scoperto essere  un Flerken,  ha inghiottito il Tesseract (tra le altre cose) durante la battaglia finale contro Yon-Rogg e la Starforce, e nella scena lo vediamo sulla scrivania di Nick Fury, dove comincia a "sentirsi male" e vomita l'oggetto cosmico, che sarà poi custodito gelosamente dallo S.H.I.E.L.D. per oltre dieci anni, fino all'arrivo di Loki in The Avengers.

Sinossi:

"Scritto e diretto dai registi/sceneggiatori Anna Boden and Ryan Fleck (Mississippi Grind e Half Nelson), il film segue le vicende di Carol Danvers, che diventa uno degli eroi più potenti dell'universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene. Ambientato negli anni '90, Captain Marvel è un'avventura completamente nuova che mostrerà al pubblico un periodo storico mai visto prima nell'Universo Cinematografico Marvel."

 Captain Marvel è la storia di Carol Danvers, una supereroina che grazie al suo DNA Kree arriverà a combattere con il gruppo degli Starforce al fianco di Ronan L'Accusatore. Ma l'arrivo degli Skrull, la razza aliena nemica giurata dei Kree, sulla Terra e la loro possibile invasione segreta, porta Captain Marvel sul suo pianeta natale a combattere una guerra che la vedrà incontrare Nick Fury prima che diventasse il leggendario direttore dello S.H.I.E.L.D.

Nel cast oltre al Premio Oscar Brie Larson,che interpreta Captain Marvel, anche Jude Law, Ben Mendelsohn, Clark Gregg (Phil Coulson), Djimon Hounsou (Korath), Lee Pace (Ronan l'Accusatore), Lashana Lynch, Gemma Chan (Minn-Erva), Algenis Perez Soto, Rune Temte, McKenna Grace e Kenneth Mitchell.

La sceneggiatura è stata scritta da una squadra di sceneggiatori affermati, tra cui Meg LeFauve (Inside Out, Il Viaggio di Arlo), Nicole Perlman (l'imminente First Man, il film Marvel Studios Guardiani della Galassia), Geneva Robertson-Dworet (Tomb Raider, l'imminente Sherlock Holmes 3), Liz Flahive & Carly Mensch (GLOW), e Anna Boden & Ryan Fleck.

Isola Dei Famosi 2019: il caso 'Fogli' causa un te...
Arrow: l'ottava stagione sarà più breve e chiuderà...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli