3 minuti di lettura (676 parole)

Sanremo 2019: I look degli artisti della prima serata, promossi e bocciati

Sanremo 2019: I look degli artisti della prima serata, promossi e bocciati

Finalmente è iniziata la 69esima edizione del Festival di Sanremo, grandi attese per i look dei vip che, assieme alle canzioni sono ciò di cui più amano discutere i telespettatori. Vediamoli assieme.

Consigliato da Impero Web  

Prima di immergerci nella seconda avvicente serata del festival, per un veloce ripasso dei look della prima serata ecco i promossi ed i bocciati. 

Ecco i promossi della serata: 

Loredana Bertè : per lei abito firmato Gianluca Saitto corto davanti, lungo dietro. Completano il look una borsa microscopica e i capelli blu, un'eterna ribelle che non tramonta mai.

Briga ha fatto decisamente bella figura sul palco, elegantissimo in abito scuro, camicia bianca e bottoni neri. Il mocassino di vernice nera firmato aggiunge un tocco di classe in più. 

Giorgia semplicemente divina con questo abito di Dior che la fa sembrare una donna d'altri tempi.

Paola Turci: elegante e senza una pecca con una tuta bianca firmata Dsquared

Irama: un completo giovanile ed elegante per lui, decisamente azzeccato. 

Mahmood convince decisamente con il completo giovanile e moderno di MSGM

Einar convince assolutamente grazie al suo bomber glitterato di Dolce e Gabbana

Virginia Raffaele è semplicemente bellissima nei due cambi d'abito firmati Giorgio Armani Privè

Virginia Raffaele convince ed è la regina del palco dell'Ariston anche con lo spacco profondo del terzo abito Giorgio Armani Privè che indossa durante la serata

Achille Lauro al suo esordio all'Ariston è assolutamente convincente con un completo bianco e nero firmato Carlo Pignatelli corredato da smalto nero sulle unghie.

Pierfrancesco Favino convince assolutamente in tuxedo blu notte firmato da Brunello Cucinelli

Il secondo abito di Virginia Raffaele firmato questa volta da Lorenzo Serafini, il più fresco dei tre con la gonna sopra al ginocchio e cristalli che lo illuminano valorizzando la presentatrice

Claudio Santamaria punta sul classico e non sbaglia

Claudio Baglioni sobrio ed elegantissimo padrone di casa veste Ermanno Scervino con dei dettagli preziosi sul reverse della giacca.

Francesco Motta convince decisamente con questo look di Gucci con forti richiami agli anni Settanta

Nek : passano gli anni ma anche con la sua solita giacca di pelle ha un fascino assolutamente immutato

Francesco Renga assolutamente perfetto in grigio.

Zen Circus : capelli lunghi e vestiti di pelle nera suonano chitarre elettriche, un perfetto gruppo rock

Claudio Bisio: un azzardo la sua giacca blu ricamata con perline, fili d'oro e bronzo, ma convince.

loading...

 i bocciati della serata:

Ghemon: il suo completo convincerebbe se avesse un'altra fantasia, questa alla Pollock non lo valorizza 

Patty Pravo: il suo look non è adatto, troppe trasparenze nei posti sbagliati. Da una veterana del festival ci aspettavamo di più.

I Boomdabash hanno assolutamente sbagliato il colore dei loro copleti, non si veste di viola sul palco lo sanno tutti che porta male...

Enrico Nigiotti: gioca troppo sul suo fascino e usa un look tra l'elegante e il casual che alla fine non lo valorizza per niente. 

Anna Tatangelo non convince per nulla con un look decisamente troppo anonimo per lei

Federica Carta e Shade hanno look che li fanno sembrare più ragazzini che giovani, non ci hanno convinti. 

Simone Cristicchi ha un look non convincente ed anonimo, quasi trasandato per l'Ariston non va assolutamente bene. 

Ultimo ha un outfil decisamente troppo funebre per piacerci, la voce c'è ma il look deve essere migliorato.

Matteo Bocelli indossa la giacca di pelle che suo padre indossò 25 anni fa sullo stesso palco, gesto delizioso ma lo fa sembrare un pò privo di personalità. 

I tre cantanti del volo sono un'amalgama stilstica inguardabile, senza contare le scarpe grigie che sono un pugno in un occhio...la voce è meraviglioso sono e ce l'hanno tutti e tre; ma il look è decisamente un NO

Nino D'angelo e Livio Cori hanno adottato un look Men in Black che li fa sembrare troppo lugubri.

Negrita: un look troppo demodè che sul palco è decisamente un pugno in un occhio

Arisa: abito asimmetrico bianco per lei che non la valorizza per niente 

Game of Thrones 8: foto inedite dell'ultima stagio...
The Perfectionists: il trailer dello spin-off di P...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli