4 minuti di lettura (779 parole)

Facebook può chiudere in modo proattivo Pagine e Gruppi prima che violino le norme

page-quality-hero

Facebook ha annunciato modifiche al modo in cui gestisce la rimozione di contenuti dalle pagine di Facebook che è in violazione degli standard della community del social network, nonché quando la pagina ha pubblicato articoli classificati come falsi da un servizio di controllo fatture di terze parti. Dice che renderà anche più difficile per coloro le cui pagine sono state chiuse per le violazioni di tornare con nuove pagine con lo stesso contenuto duplicato da parte di altri gruppi e pagine, in alcuni casi, in modo proattivo.


Per affrontare i primi due problemi, Facebook dice che sta introducendo una nuova scheda sulle pagine di Facebook - la scheda "Qualità della pagina" - che informerà coloro che gestiscono la pagina quali contenuti sono stati rimossi per violazione degli standard e cosa è stato classificato come "notizie false".

La sezione spiegherà se il contenuto è stato rimosso per essere "incitamento all'odio, violenza grafica, molestie e bullismo e prodotti regolamentati, nudità o attività sessuale" o "sostegno o elogio" di persone ed eventi a cui non è consentito essere su Facebook , la società ha spiegato oggi in un post sul blog in cui sono illustrati i cambiamenti imminenti.

Le "persone o eventi" non consentiti su Facebook sono quelli associati al danno del mondo reale. Ciò potrebbe includere persone associate a gruppi di odio, attività terroristiche, omicidi di massa o seriali, traffico di esseri umani o crimine organizzato o violenza. Facebook rimuove anche qualsiasi contenuto che esprima elogi o supporto per coloro che sono coinvolti in tali attività.

La scheda informerà anche i gestori delle pagine che il contenuto potrebbe essere stato abbassato di livello dagli algoritmi di Facebook, se non rimosso completamente. Ciò include contenuti che sono stati trovati come notizie false da organizzazioni indipendenti che controllano i fatti. Facebook ha iniziato a prendere provvedimenti contro clickbait diversi anni fa, poi ha iniziato a segnalare e falsificare le notizie false, dato che in sostanza è diventato il nuovo clickbait.

Ma coloro che distribuivano titoli di notizie fasulle non erano necessariamente consapevoli che la distribuzione dei loro contenuti veniva ridotta di conseguenza. Questa scheda ora li informerà.

Facebook afferma che identificherà diversi tipi di notizie in ribasso, inclusi contenuti classificati "False", "Mixture" o "False Headline" da parte di ispettori dei fatti di terze parti.

Tuttavia, non mostrerà effettivamente quegli elementi che considera "clickbait" o quelli rimossi per essere spam o a causa di una violazione IP.

In altre parole, la nuova scheda Qualità della pagina non è una finestra completa di tutto ciò che viene rimosso o classificato in basso, solo le aree che oggi sono di fondamentale importanza per Facebook per essere controllate. (Facebook contesta questa caratterizzazione: "Non c'è necessariamente una connessione diretta tra ciò che possiamo attualmente condividere nella scheda e il danno / priorità globale", ci dice. "Tutte le nostre politiche all'interno dei nostri standard comunitari sono importanti per noi nei nostri sforzi per mantenere la nostra comunità al sicuro. "L'azienda dice anche che aggiungerà più tipi di violazione delle policy in quest'area in tempo.)

"Speriamo che questo possa dare alle persone le informazioni di cui hanno bisogno per controllare i cattivi comportamenti dai colleghi Page manager, capire meglio i nostri standard comunitari e, facci sapere se abbiamo preso una decisione sbagliata sui contenuti che hanno pubblicato", ha spiegato la società nel suo annuncio.
loading...

Divieti proattivi
In relazione a ciò, Facebook afferma che è aumentato il numero di persone che utilizzano le Pagine esistenti per duplicare il contenuto che è stato rimosso da Pages che sono state bannate per violare gli standard della community di Facebook.

Sebbene avesse politiche che vietavano alle persone di creare nuove Pagine (o gruppi, eventi, account, ecc.) Per questo scopo, non era stato proattivo contro l'uso delle Pagine esistenti e, in effetti, divenne una scappatoia per i trasgressori abusare.

Ora, quando dice che rimuove una pagina o un gruppo per violazioni delle norme, Facebook può rimuovere anche altre pagine e gruppi, anche se le altre pagine e i gruppi non hanno "soddisfatto la soglia per non essere pubblicati per conto proprio".

In altre parole, se Facebook ritiene che le altre Pagine e Gruppi saranno utilizzate come nuova casa per i contenuti trovati in violazione, le rimuoverà in modo proattivo ... prima che lo facciano effettivamente. (È probabile che causi qualche discussione).

Facebook dice che renderà questa determinazione basata su una vasta gamma di fattori, ad esempio se le altre pagine o gruppi hanno gli stessi amministratori o un nome simile ad uso.

La nuova scheda "Qualità della pagina" verrà lanciata domani, mentre le rimozioni proattive inizieranno nelle prossime settimane.

Microsoft Edge su mobile ora include un rilevatore...
Ghostbusters 3: Ernie Hudson rettifica, il cast or...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli