6 minuti di lettura (1136 parole)
In evidenza 

La visione del trasporto di Elon Musk è una rete 3D di tunnel per veicoli elettrici autonomi. Alcuni veicoli saranno riservati per le corse condivise

Boring-tunnel_-2
Imprenditore miliardario La visione di Elon Musk di un "sistema di trasporto completamente nuovo", che ha svelato mercoledì sera in un evento spettacolare a Hawthorne, in California, non era un missile riutilizzabile come quelli che sta costruendo nel suo vicino quartier generale SpaceX. Né è un veicolo elettrico, come i Tesla che produce in una fabbrica di Fremont, in California.

Stasera, Musk ha mostrato un tunnel di prova di 1,14 miglia - che si snoda sotto la 120th Street nella città di Hawthorne - che gli altri suoi affari, The Boring Company, hanno scavato per circa 10 milioni di dollari usando una macchina noiosa modificata chiamata Godot. (Quella di $ 10 milioni comprende il costo di costruzione del tunnel, tutte le infrastrutture interne, illuminazione, comunicazione e video, sistemi di sicurezza, ventilazione e traccia, secondo l'azienda.) Per Musk, questa è solo una dimostrazione di ciò che potrebbe essere: un rete di tunnel a basso costo utilizzati per trasporti, servizi pubblici o acqua e costruiti per milioni di dollari, o anche miliardi, meno di quelli costruiti per metropolitane o treni.

Ed è una visione che sta finanziando, per ora. Musk stima di aver speso circa 40 milioni di dollari del proprio finanziamento finanziario The Boring Company. 

Questi tunnel, che a circa 12 piedi di diametro sono più piccoli di una metropolitana, sono più economici da costruire grazie alle noiose macchine dell'azienda, sostiene Steve Davis, Musk and Boring Company.

I tunnel potrebbero essere impilati - Musk lo chiama rete 3D - e operare come una gigantesca autostrada sotterranea, con veicoli che entrano ed escono in punti strategici lungo la strada attraverso rampe, spirali o ascensori a seconda dello spazio disponibile. Il tunnel principale consentirebbe ai veicoli, che sono stabilizzati tramite ruote di rintracciamento retrattili, di viaggiare fino a 150 miglia all'ora. Una volta che un veicolo lascia l'arteria principale, le velocità si ridurranno. (I carrelli retrattili sono un nuovo, importante sviluppo: Musk ha detto che in origine stavano per posizionare i veicoli su uno skate, che viaggerebbe ad alta velocità, ma ha abbandonato l'idea perché era troppo "complessa".

Questi punti di ingresso potrebbero occupare meno di due posti auto per un ascensore, ha detto Musk.

"Puoi tessere queste stazioni in tutto il tessuto della città senza cambiare il carattere della città, ha detto Musk durante una conferenza stampa.

Ci sono alcune avvertenze importanti su questo sistema. Questo è un concetto; attualmente non esiste nella scala che Musk prevede, sebbene ci siano numerose città e utilità interessate. (Davis ha notato che ottengono tra le cinque e le 20 richieste o chiedono informazioni al giorno dai comuni e dai servizi pubblici).

E solo i veicoli elettrici autonomi sarebbero consentiti nel Loop, come The Boring Company sta chiamando il concetto. Un Tesla Model X è stato utilizzato nella demo Mercoledì sera, anche se Musk ha insistito durante una conferenza stampa che "questo non è un giardino recintato o qualcosa solo per Tesla". Non era chiaro cosa intendesse Musk con "autonomo". Tesla è equipaggiato con un sistema di livello 2, attraverso le definizioni di SAE. Un sistema di livello 4, che attualmente non esiste nei veicoli commerciali, è considerato completamente autonomo in determinate condizioni.

Ha anche affermato, più volte, che questo è inteso come complemento di altre forme di trasporto, non escludendo altre cose.

Il Loop avrebbe anche veicoli dedicati per pedoni e ciclisti che Musk aveva ipotizzato potesse costare circa $ 1 a corsa, se condiviso. I veicoli designati per il trasporto pubblico corrono in loop e ricevono priorità.

Il pezzo di trasporto pubblico è notevole perché, se il Loop esistesse oggi, ci sarebbero pochi veicoli che potrebbero qualificarsi come autonomi ed elettrici, ad eccezione di Tesla. Mentre il Tesla Model X è stato utilizzato nelle corse dimostrative mercoledì sera, Musk ha detto che crede che veicoli elettrici più piccoli come il Modello 3, o il Modello Y ancora da vedere, sarebbero casi d'uso migliori. E sì, ci sarebbero dei portabici.

Il giro dimostrativo
La corsa di TechCrunch attraverso il tunnel di prova Hawthorne è iniziata vicino alla 120a strada e Prairie Avenue, accanto a un anonimo edificio - "The Brick Store" stampato discretamente su un lato - che si distingue solo per la sicurezza che lo circonda. Il Modello X era stato equipaggiato con le ruote retrattili, che Musk disse sarebbe un prodotto aftermarket che potrebbe costare tra $ 200 e $ 300.

Una volta che il veicolo è sceso, il collaudatore ha accelerato lentamente fino a circa 44 mph attraverso il tunnel, tornando verso Crenshaw e la 120th Street. Il tunnel, offuscato dalla polvere proveniente dalla costruzione, e illuminato da luci al neon, ha reso occasionalmente una guida sconnessa. Musk più tardi spiegò che ciò era dovuto al fatto che avevano qualche problema con la pavimentazione. Un sistema per il pubblico sarebbe molto più agevole, ha affermato.

Il punto di ingresso, vicino a Brick Store, fornisce un importante collegamento alla storia e alla visione di The Boring Company. All'inizio di quest'anno, TechCrunch ha riferito che Musk ha avviato una società chiamata The Brick Store LLC per produrre e vendere mattoni, secondo documenti pubblici. La nuova società, che è stata fondata nel mese di luglio, sarà gestita da Davis, l'ex ingegnere di SpaceX che gestisce anche The Boring Company.

Il piano prevede che The Boring Company utilizzi lo sporco estratto durante il noioso processo per produrre mattoni, che costerà $ 0,10 al mattone, ha detto Musk. Questi mattoni erano esposti, nella forma di una gigantesca torre di guardia, dotata di una guardia di epoca medievale.

Il prossimo passo per The Boring Company è quello di sviluppare la sua noiosa macchina di nuova generazione, Line Storm (riferimento a un poema di Robert Frost) e infine Prufrock, che consentirà risparmi di 15 volte rispetto alle tecnologie attuali, ha detto Musk, che ha osservato quel 15 percento del costo complessivo del tunnel è la rimozione dello sporco.

Questo tunnel più economico è possibile, dice Musk, attraverso numerose piccole ma importanti innovazioni. I costi sono ridotti triplicando la velocità noiosa e mantenendo le gallerie di un diametro più piccolo. Ma la vera chiave è la capacità della macchina di estrarre contemporaneamente e installare i segmenti di rinforzo, cosa che la linea Storm di prossima generazione sarà in grado di fare.

E questo è solo l'inizio.

"The Loop è solo un trampolino per l'hyperloop, Musk ha detto, in riferimento al modo di trasporto futuristico ad alta velocità che ha lanciato per la prima volta in un white paper diversi anni fa. "Il Loop sarà trasportato all'interno delle città e l'hyperloop sarà trasportato tra di loro".

loading...
Hellboy: il primo trailer ufficiale tra azione e c...
Snapchat assume TikTok con il lancio di Lens Chall...
 
loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.