7 minuti di lettura (1450 parole)

Vikings 5x13: la recensione di " A New God"

Vikings 5x13: la recensione di " A New God"

  Vikings 5x13 " A New God" dal titolo dava l'idea di essere finalmente una puntata con qualcosa degno di nota, invece no! Anche questa settimana siamo di fronte ad un'altra puntata con la voglia di tirare avanti la baracca e allungare "il brodo"...speriamo almeno che all'orizzonte ci sia "un arrostino" degno di nota.

  Bando alle ciance e vediamo cosa è successo nella puntata di Vikings di questa settimana.

 Inghilterra

 Alla corte di Re Alfred sono un po' tutti con l'anima girata, capirai si è appena sparsa la voce che Heahmund ha molto simpaticamente trucidato il Vescovo Culthred nella cattedrale, così quando Aethelred informa Alfred del fatto vorrebbe farlo simpaticamente giocare con i suoi soldati. Ma Alfred affronta Heahmund faccia a faccia e gli toglie tutto lo sfizio.

Heahmund però ne ha di faccia tosta...sta bellamente ancora tutto zozzo del sangue del vescovo Culthred a pregare nella cappella del Re. Il buon Re Alfred , che vista la chioma sarà patner della Loreal come Rollo, è tutto incavolato e insomma chiede spiegazione del perchè abbia trucidato il Vescovo, che insomma un servo di Dio si tratta meglio (disse quello che gli aveva tolto tutti i privilegi).

Heahmund, che a faccia tosta rivaleggia proprio con Ivar e forse lo batte pure, si gonfia il petto e dichiara di averlo fatto per il suo Re visto che il Vescovaccio cattivo stava complottando per spodestarlo e non solo non voleva rendergli il posto, ma minacciava pure di spettegolare ai quattro angoli del Wessex che lui usa sollazzarsi in simpatici corpo a corpo con  Lagertha, a cui ormai manca solo un drago per fare la controfigura di Daenerys. 

 Ovviamente Heahmund che è invasato ma non matto totale (almeno non ancora) racconta solo la prima causa dell'omicidio e omette le altre due. Quindi in un attimo diventa per Alfred dal cattivone di turno al primo dei suoi sostenitori.

Il giovane Re Alfred è quindi "costretto" a fare i conti con la nuda realtà dei fatti: il Clero lo ha preso di mira e sta complottando per spodestarlo e probabilmente anche assassinarlo. Quando ne fa parola con la madre lei si dimostra molto preoccupata, più incupito e alterato è suo fratello Aethelred, che borbotta a mammina che ovviamente lui sostiene il fratello, e se ne và tutto arrabbiato...ma certo tutti noi non crediamo mica che stia tramando per rovesciare suo fratello dal trono che mamma gli ha obbligato a cedere a lui..!

 Lagertha recatasi a far visita a Heahmund ha saputo la verità: Heahmund ha ucciso per proteggerla e per riavere il suo posto. Ma il Re deve pensare che vogliono proteggerlo dai suoi nemici così andrà tutto bene. Che possono fare quindi i vichinghi esiliati in Inghilterra per proteggere il Re?

Ubbe un'idea ce l'ha: potrebbero ricevere il battesimo cristiano, così nessuno avrebbe da ridire se rimangono in luogo a vivere. 

A Bjorn scatta un attimo il nervoso, ma proprio piccino eh

" A volte mi chiedo se sei davvero figlio di Ragnar !"

Non è evidentemente contento della decisione del fratellastro; ma non può farci un piffero.

Alfred reintegra Heahmund poiché " E' la più grande spada di Cristo del Regno" e poi fa celebrare la conversione di Ubbe e Torvi...ovviamente questa cosa non viene presa bene da nessuno; ma non possono farci nulla.

 Inoltre fa celebrare il suo matrimonio con la principessa di Notumbria, quella fanciulla tanto pia che si era infilata nel letto di Bjorn.

Proprio lui durante la cerimonia viene avvicinato da un ragazzo, che si presenta come Magnus,suo fratellastro. Quello che la Regina ninfomane di Mercia diceva aver avuto con Ragnar; ma che lo stesso disse non era suo figlio perchè lei gli aveva cito "solo pisciato addosso".

 Bjorn sembra però contento di questo "fratello", ma sono stranita da Magnus, che cappero vuole ora questo qua? Lui sa perfettamente di non essere figlio di Ragna perchè fu lui stesso a dirglielo, che cosa vuole realmente? Forse alla fine si tratta solo, di nuovo, di un altro che complotta contro Re Alfred a suo dire reo di non averlo più cercato da piccolo. E dove avrebbe dovuto cercarlo? Era un ragazzino anche lui al tempo...

Che voglia usare Bjorn contro Alfred? Ma Magari! Questa si sarebbe una scossa interessante alla storia! 

 Intanto a York, che è ancora sotto controllo dei vichinghi, è arrivato Re Harald. Quindi prende contatto con lo Jarl Olaffson lasciato al comando da Ivar e prima gli offre di saccheggiare con lui il Wessex, che ha un Re ragazzino quindi ai suoi occhi è debole, e poi di tornare a Kattegat a spodestare il Re Ivar.

OHHHHHHHHHHH e vai Harald dammi qualche soddisfazione almeno tu ! ! ! E' ora di fare razzie, basta fare il vichingo pensionato appollaiato su un trono! 

Sarà tutt'altro che una passeggiata il suo saccheggiare il Wessex: lui non ha idea che ci sono Bjorn, Lagertha, Ubbe e Torvi là che potrebbero rendergli la vita problematica. 

loading...

Islanda

 In Islanda si svolgono i soliti dieci minuti riempitivi della puntata, che come al solito non si capisce cosa c'entrano con la trama pricipale.

Floki ha riunito le famiglie immigrate sotto una tenda per fare la solita filippica da santone, che ormai è pure noiosa. Lui li invita tutti a seppellire le asce dato che due famiglie han sofferto la morte di due figli, ma stanno per essere benedetti dalla nascita di un nuovo bimbo (o bimba?) che unirà le famiglia in lutto. Insomma sembra finisca a tarallucci, i due capofamiglia fanno pace e tutti sembrano felici.

Peccato che poi verso fine episodio la fanciulla del bimbo del miracolo, che sapeva era vicino il tempo del parto è scomparsa. Sarà stata rapita?

Il primo piano di Floki assorto nei suoi pensieri fa anche pensare possa esserci altro sotto...che sarebbe ora così magari si movimenta la storia qua che fa acqua da tutte le parti. 

Kattegat 

 A Kattegat Ivar si è talmente elevato nel suo ego che non capisce più nulla. Ormai s'è convinto grazie alla gravidanza miracolosa di essere un dio.

E infatti dall'alto della sua posizione vuole, molto simpaticamente, mandare a fare due passi i suoi alleati... prima prende allegramente in giro Hvitserk perchè triste per colpa della morte della matta Margrethe, cosa a cui il fratello non reagisce bene infatti sale sul trono e lo affronta faccia a faccia.

"Ivar anche io sono un figlio di Ragnar, la gente di Kattegat non ti ama Ivar cosa pensi ti farebbe se osassi toccare anche solo un capello della mia testa"

 Apprezzabile lo sfogo, ma caro Vincenzo te lo dico io cosa farebbe la gente: niente di niente! Hanno troppa paura di lui per fare qualcosa.

Vincenzino rifiuta l'invito del fratello a levarsi dalle terghe e andare nel Wessex con Harald, ha tradito Ubbe per lui e lo dovrà sopportare in futuro bene o male che ne venga.

Re Harald che è furbo e la vede lunga, al momento fa il viso caruccio carino ad Ivar e gli dice andrà in Wessex e tornerà con le navi piene di tesori (l'importante è crederci eh..)

Ivar che ormai è troppo elevato per pensare vogliano fregarlo non ha nulla da ridire a Re Harald...poveraccio che brutto risveglio avrai da questa cosa.

Intanto la sua futura moglie si assicura la posizione facendo bellamente ammazzare l'incintatore, il padre del bimbo del miracolo insomma...

Ivar torna a rompere le scatole a Hvitserk dicendo che vuole fare un sacrificio, insomma deve alimentare il suo già scarso ego per far risuonare alto il suo nome e far capire a tutti che lui è un dio: in fondo ha fatto avverare una cosa impossibile...sta per diventare padre !

All'inizio sembra che voglia sacrificare il fratello, ma poi parla di qualcuno caro agli dei da sacrifficare, qualcuno che sia importante...mica mi farà fuori il povero veggente eh? Pensandoci bene non può essere che lui l'arrostino degno di nota che ci ha promesso Ivar...mah vedremo !

 Si preparano le corone di piccioni morti per Ivar e Signora, si fanno tutti tingere a festa di biango e rosso e mentre sfilano per le strade di Kattegat (riempite a forza di gente terrorizzata) finisce l'episodio.

Chi sarà il sacrificio che Ivar sta per fare bruciare vivo? Sarà davvero il Veggente?

Nell'attesa di saperlo e di vedere (speriamo) movimentarsi la trama vi do appuntamento alla prossima settimana.

Vikings 5x14: il promo di "The Lost Moment" 

 Per restare aggiornati sulla serie Vikings e non perdere nessuna curiosità sugli attori del cast seguite la pagina Facebook:

Vikings - Italian fans

Marcello Fonte, protagonista di Dogman, vince l’os...
Cydia interrompe il meccanismo di acquisto per il ...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli