2 minuti di lettura (495 parole)

Netflix supera gli altri streamer con la maggior parte dei Golden Globes, ma Amazon lo batte in TV

the-marvelous-mrs-maisel-amazon-studios
Netflix sta avendo un altro buon anno quando si tratta di collezionare le nomination ai Golden Globe. L'anno scorso, Netflix ha superato la lista delle reti più nominate al fianco di HBO con 12 nominativi, anche se questo non si è tradotto in molte vittorie per il servizio di streaming. Questa volta, Netflix ha ottenuto otto nomination per la sua serie TV e altri cinque nella categoria cinematografica.

Tuttavia, Netflix non è la rete "TV" più nominata. Quest'anno, quell'onore va a FX Networks, che ha accumulato 10 nomination per i suoi spettacoli come "Atlanta", "Pose" e "The Americans".

FX è seguito da HBO e Amazon Prime Video, ciascuno con nove nomination ciascuno.

La HBO di solito è più avanti a causa dei suoi migliori giochi di voto "Games of Thrones", ma la pausa dello spettacolo significava che non era eleggibile per competere quest'anno. Quindi, considera questo un assaggio di come HBO andrà a finire negli anni a venire, quando la stagione finale del "Game of Thrones" si è conclusa.

Invece, HBO mostra come "Barry" e "Sharp Objects" hanno aiutato il punteggio HBO.

Mentre Netflix ha guidato tutti i servizi di streaming ottenendo 13 nomination totali per film e televisione, Amazon Prime Video era in testa alla televisione. Ha conquistato le nomination per spettacoli come "Homecoming", con Julia Roberts; la commedia popolare "La meravigliosa signora Maisel;" e la serie limitata "A Very English Scandal", con Hugh Grant. (Forse il potere delle star di Hollywood vende ancora sul piccolo schermo?)

Netflix, nel frattempo ha ricevuto un cenno della commedia di Chuck Lorre "The Kominsky Method", con Michael Douglas e Alan Arkin, che è la migliore serie comica. "Bodyguard" di Netflix è anche il miglior dramma, e anche gli attori di "Glow", "Ozark" e "Seven Seconds" sono stati nominati.

Come HBO, Netflix quest'anno mancava la possibilità di competere con alcuni dei suoi spettacoli più importanti, come "Stranger Things" e "The Crown." Inoltre, la "House of Cards" preferita per lungo tempo, non ha ricevuto alcuna nomination per la sua ultima stagione.

Le otto nomination di Netflix lo hanno anticipato a Hulu, che ha ottenuto solo due nomination quest'anno - sia per "The Handmaid's Tale". Anche se Hulu investe anche nei contenuti originali, lo fa su scala minore rispetto a Netflix e Amazon, che in conti di parte per la sua scarsa esposizione. (Potrebbe anche fare meglio con ciò che fa greenlights ... "The Handmaid's Tale" è discutibilmente molto buono, ma difficile da guardare e gli altri spettacoli non hanno un seguito così grande, tranne forse quelli di Stephen King.)

Per quanto riguarda il film, la "Roma" promettente all'oscillazione di Netflix ha ricevuto tre nomination, tra cui il miglior film in lingua straniera, il miglior regista (Alfonso Cuarón) e la migliore sceneggiatura. Anche il film in lingua straniera "Girl" (Belgio) e "Dumplin" hanno aiutato Netflix a guadagnare più scatti quest'anno.

(Fonte Engadget, Deadline) 

loading...
Artie mira a portarti più vicino ai tuoi idoli dig...
FB QVC? Facebook prova lo Shopping Live Video

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 
loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.