3 minuti di lettura (608 parole)

Animali Fantastici 3: Johnny Depp conferma che ci sarà

Animali Fantastici 3: Johnny Depp conferma che ci sarà

Per la prima volta Johnny Depp ha parlato di Animali  Fantastici: I Crimini di Grindelwald e ha confermato che ci sarà nel terzo capitolo della saga. 

Johnny Depp a poco più di un mese dall'uscita di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald ha rotto il silenzio con la stampa e ha parlato per la prima volta del suo ruolo nel film. La conferma ufficiale della sua entrata nel cast del film aveva sollevato un mare di polemiche. 

L'attore è stato decisamente poco sotto i riflettori negli ultimi mesi, proprio per non dare adito a queste chiacchiere e non sollevare altre polemiche. Ma finalmente in occasione del Zurich Film Festival ha avuto modo di parlare del suo ingresso nella serie di film nati dalla mente di J.K. Rowling.  

Similmente come ha raccontato Jude Law per prepararsi al ruolo di Silente, anche lui ha fatto una lunga chiacchierata preparatoria con J.K.Rowling  

"È stato incredibile. [L'occasione di interpretare Grindelwald] è arrivata dal nulla. Qualcuno mi ha detto che J.K. Rowling voleva parlare con me. Ho discusso con dei produttori e il regista, poi ho avuto lunghe conversazioni con J.K. sul personaggio di Grindelwald. Lei mi ha detto cose che non mi aspettavo di sentire, perché ovviamente la sua cura ai dettagli dei suoi personaggi e al mondo magico è da togliere il fiato."

​Johnny Depp è rimasto molto colpito da come J.K.Rowling, nonostante le chiacchiere che lo riguardavano, gli abbia consegnato il personaggio con assoluta fiducia nella sue capacità. L'attore si è quasi commosso per questo gesto.

"Me l'ha consegnato con fiducia. Sono rimasto molto toccato, senza parole. Mi sono subito lanciato nella ricerca del personaggio e ho trovato le mie idee. Sono arrivato e tutto ha funzionato. Grindelwald è un personaggio interessante. Le sue intenzioni, nella sua testa, sono per un bene superiore. Ma ci sono state molte figure politiche che l'hanno pensata così. È molto dedito ai suoi principi. Non è un tipo divertente."

E per la gioia dei suoi fan e di quelli della saga l'attore ha anche confermato la sua presenza nel prossimo film, il terzo della saga. 

"Le possibilità di quel mondo sono vaste, quindi si può provare a fare di tutto. [Animali Fantastici 2] è stato solo l'inizio, e aspetto con ansia il nuovo capitolo che penso cominceremo a metà del prossimo anno."

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald arriverà nelle sale italiane il 15 Novembre, un giorno prima della prevista uscita nelle sale statunitensi. 

loading...

 La sceneggiatura, ancora una volta scritta da J.K. Rowling, è ambientata nel 1927, alcuni mesi dopo che Newt ha collaborato allo smascheramento e alla cattura del celebre mago oscuro Gellert Grindelwald. Tuttavia, come da lui promesso, Grindewald è riuscito a evadere e ha iniziato a radunare seguaci uniti alla sua causa: il dominio dei maghi su tutti gli esseri non magici. L'unico capace di fermarlo è il mago che una volta chiamava amico: Albus Silente. Ma Silente avrà bisogno dell'aiuto del mago che aveva già ostacolato Grindelwald in passato, il suo ex-studente Newt Scamander. L'avventura ricongiungerà New con Tina, Queenie e Jacob, ma la missione metterà alla prova le loro lealtà costringendoli ad affrontare nuovi pericoli in un mondo magico sempre più diviso e pericoloso. L'avventura ricongiungerà Newt con Tina, Queenie e Jacob, ma la missione metterà alla prova le loro lealtà costringendoli ad affrontare nuovi pericoli in un mondo magico sempre più diviso e pericoloso. Newt sarà costretto anche ad agire contro suo fratello, ma se una cosa è giusta da fare lui non si ferma perchè come dice Silente lui non ha sete di potere...

Guarda Shimon, il robot che suona la marimba, gioc...
Suicide Squad 2: Warner Bros conferma il coinvolgi...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 
loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.