1minuto/i il tempo di lettura (214 parole)

Approvata l’acquisizione di Time Warner da parte di AT&T

Approvata l’acquisizione di Time Warner da parte di AT&T
loading...

E' stato stabilito poche ore fa da un giudice, che la società statunitense AT&T possa fondersi con Time Warner, uno dei maggiori produttori di film, serie tv, e altri contenuti a livello mondiale che ha, tra l'altro, la proprietà di CNN, HBO e Warner Bros.

Il processo si era reso necessario per verificare se l'accordo potesse creare problemi di concorrenza illecita e sleale sul mercato, come si era preoccupato di segnalare il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. Il giudice ha alla fine deliberato che le due aziende possano continuare il loro piano di fusione per unirsi in una sola società, un accordo stimato sugli 85 miliardi di dollari.

Durante il corso del processo AT&T si è difesa sostenendo la necessità della fusione per poter continuare ad essere competitiva nel suo settore, che mai come in questo periodo, è in continuo cambiamento a causa della sempre maggiore diffusione di contenuti e servizi streaming. La sentenza era attesa con impazienza, specie perchè potrà costituire un precedente per altre società. Come ad esempio la Comcast che da tempo ha intenzione di fondersi con la 21st Century Fox.

E' ancora da vedere se il Dipartimento di Giustizia Americano intenda fare ricordo in appello.

Teen Choice Awards 2018: l'elenco delle serie cand...
Fear The Walking Dead 4x08: La morte che non ci as...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 19 Settembre 2018
loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.