2 minuti di lettura (312 parole)

Qwant e DuckDuckGo: come funzionano i motori di ricerca anonimi?

Qwant e DuckDuckGo: come funzionano i motori di ricerca anonimi?

Ogni volta che si compie una ricerca su Internet è molto difficile che ognuno di noi usi un motore di ricerca diverso da Google. Ormai diventato una sorta di monopolio il motore di ricerca dell'azienda di Mountain View svolge ormai il 90% delle ricerche effettuate tramite il suo servizio, che  ha un solo difetto: Non salvaguardia la privacy degli utenti

​Per navigare in anonimato e proteggere meglio la nostra privacy esistono alcuni motori di ricerca alternativi meno conosciuti, ma non per questo meno validi.


DuckDuckGo

E' al momento attuale una delle migliori alternative a Google Search.

Non utilizza la vostra navigazione e non traccia ogni vostra ricerca per fini commerciali. Non  è  un caso che DuckDuckGo stia conoscendo una crescita sempre maggiore e sia sempre più utilizzato in alternativa a Google. 


Wolfram Alpha

Tra tutti i motori di ricerca alternativa a Google è quello che è, senza dubbio alcuno, il più preciso. Spesso è anche più preciso di Google stesso. Ed è un genio matematico e sopratutto non traccia le ricerche compiute dagli utenti per fini commerciali.


StartPage

Inserisci qui il tuo testo ...

Offre all'utente una serie di funzioni per proteggere la privacy degli utenti. Offre ad esempio la navigazione tramite proxy per proteggere dai siti che cercano di rintracciare l'indirizzo ip.

Comodissimo da scaricare può essere usato come estensione per Google Chrome o Firefox.

Qwant

Ha come particolarità di non utilizzare cookie o strumenti simili per tracciare gli utenti.  

Il motore di ricerca è  graficamente apprezzabile.  Sulla parte laterale è possibile personalizzare le ricerche scegliendo una delle sezioni presenti.


Hulbee

Hulbee offre ricerche intelligenti istantanee pur non registrando la posizione dell'utente. Da mettere in rilievo che le ricerche sono tutte crittografate,  in questo modo eviteremo  attacchi hacker e fuga dei dati. Il suo punto di forza è la velocità di ricerca. 


Gibiru

Utilizza un server proxy allo scopo di fornire agli utenti  risultati personalizzati di ricerca. 

Ha migliorato la privacy eliminando la tracciabilità dei cookie. E' consigliato per proteggersi  dallo spam.  


The 100: Nuove immagini dal set
Grey's Anatomy 14: il nuovo amore di Meredith Gre...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 
loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.