Andrea Iannone "Io impazzito per Belen, colpito dalla sua fragilità"

Andrea Iannone "Io impazzito per Belen, colpito dalla sua fragilità"

Doppia intervista a Belen e Andrea Iannone su Riders Magazine in cui confessano come è nata la loro storia d'amore.

"Ero impreparato, ho preso una botta di quele dure ma voglio vincere, è l'unica cosa che conta. Belen? L'ho conosciuta e sono impazzito" 

Così Andrea Iannone inizia la sua intervista a Riders Magazine, racconta con assoluta semplicità e a cuor leggero le difficoltà affrontate e l'amore arrivato all'improvviso nella sua vita.

" Non è stato facile accettare la situazione in cui mi sono trovato dopo gli ultimi due anni in MotoGp  dall'essere pilota ufficiale Ducati, sempre nelle prime posizioni, ad arrivare 18esimo, è stata una roba inaspettata. vedevo davvero tutto nero....Poi pensavo: ho 28 anni, posso svegliarmi la mattina ed esaudire ogni mio desiderio, che diritto ho di lamentarmi?...Ogni cosa che mi sono guadagnato me la sono presa di prepotenza. Quindi se ci penso, nella vita, io ho già vinto".

Belen  ha parlato della tenacia del fidanzato anche nella vita privata

"Lui non ha mai mollato, mai. Quando è iniziata la nostra storia, vivevo un periodo complesso e lui ha avuto i coglioni di entrare nella mia vita e sapere quando esserci e quando aspettare. Più di una volta ho pensato che se ne sarebbe andato. Invece da quando mi ha conosciuta è sempre rimasto lì..."

Per la prima volta hanno anche parlato di com'è iniziata la loro storia d'amore:

Andrea: «Il fratello una volta mi ha invitato al suo compleanno, avevamo degli amici comuni, non me la sono andata a cercare. Però la prima volta che l'ho vista e che c'ho parlato sono impazzito, mi ha colpito la sua fragilità, la sua umanità».

È andata così. "Una sera del 2014 io ero al Principe di Savoia con un mio amico» racconta Andrea. «Ed era uscita questa intervista su Chi dove dicevano che a me piaceva Belen più della mia moto. Quella sera un amico del mio amico mi riconosce e mi fa: oh ma lo sai che io ho il numero di Belen? Gli ho detto: non me lo dare, non lo voglio. Alla fine andiamo a casa mia e questo qui si mette a gridare il numero. Io a quel punto me lo sono segnato subito. La mattina mi svegliavo e pensavo: le mando il messaggio o no? Glielo mando o no?". Alla fine glielo manda e deve aver fatto proprio colpo.

Belen gli sfila il telefono dalle mani e lo legge a voce alta. Quando finisce, sorride: "Io credevo fosse il solito ammiratore, ero sposata, l'ho ringraziato ma poi è finita lì. Due, tre anni dopo, quando mio fratello gli ha dato il mio nuovo numero e io l'avevo già conosciuto di persona, col primo messaggio che mi ha mandato è riapparso anche quello che mi aveva scritto nel 2014. La cosa bella è che quel messaggio me lo ricordavo, io che non mi ricordo mai niente"

Una storia che sembra nata come una favola e che procede a gonfie vele, a quando il matrimonio? Non rimane che aspettare e attendere, come dice un vecchio proverbio "Se sono rose fioriranno..."


Vota:
Amy Sherman Palladino parla di un possibile ritorn...
Nuovi Funko POP! Dedicati a Negan e altri personag...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 19 Gennaio 2018

Immagine Captcha

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.