2 minuti di lettura (395 parole)

Peaky Blinders 5: Netflix annuncia la data di debutto della serie

Peaky Blinders 5: Netflix annuncia la data di debutto della serie

Netflix ha annunciato che la quinta stagione di Peaky Blinders arriverà sulla piattaforma venerdì 4 ottobre​

​A pochi giorni dall'annuncio ufficiale della data della première di Peaky Blinders 5 su BBC one, Netflix ha annunciato sui suoi canali social che l'attesa quinta stagione che narrerà le nuove storie sulla famiglia criminale di Birmingham sarà disponibile sulla piattaforma dal prossimo 4 Ottobre. 

 Steven Knight, creatore, autore e produttore esecutivo della serie, ha definito la prossima stagione in arrivo, la quinta della serie, come la migliore realizzata fino ad ora.

"Posso dire onestamente che si tratta della migliore finora. Mi ricordo di aver già detto la stessa cosa sulla quarta stagione, perché ne ero davvero convinto. E penso la stessa cosa quest'anno.
Riguardo ai temi che affonteremo quest'anno posso dirvi che abbiamo avuto gli anni '20, l'edonismo, la cocaina e l'alcool. Poi l'incidente di Wall Street è accaduto ed è stato l'inizio della sbornia negli anni '30. Quello che sto pianificando di raccontare nelle stagioni 6 e 7, tra le altre cose, è che il fascismo è in corso. Come scrittore, mi sento fortunato dal mio punto di vista, ma mi dispiace per il mondo, perché ogni stagione sembra avere qualcosa che accade nel mondo reale e che ha un collegamento, e questo accade più che mai nella quinta stagione."

loading...

 Oltre a Sam Clafin, la quinta stagione ospiterà attori del calibro di Ana Taylor-Joy (Split), Brian Gleeson (La truffa dei Logan), Neil Maskell (Happy New Year, In Darkness), Kate Dickie (The Cry, The Witch), Cosmo Jarvis (Calm With Horses, Lady Macbeth), Emmett J Scanlan (Butterfly, Safe), Elliot Cowan (The Spanish Princess), Charlene McKenna (Ripper Street), Andrew Koji (Warrior) e Daryl McCormack (A Very English Scandal).


Trama della quinta stagione: 

"Peaky Blinders 5 sarà ambientato dopo il crollo del mercato azionario del 1929 e dovrebbe dunque raccontare l'ascesa di Tommy oltreché approfondire maggiormente il suo lato emotivo ed umano. Secondo alcuni rumors apparsi in rete, dovremmo assistere infatti a un peggioramento della salute mentale dell'uomo e a un possibile ritorno dello stress post-traumatico che lo ha messo KO per tre mesi nella quarta stagione."

Outlander: Caitriona Balfe si è sposata col produt...
Il Re Leone è il film d'animazione con il miglior ...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli