3 minuti di lettura (502 parole)
In evidenza 

Snapchat assume TikTok con il lancio di Lens Challenges

Snapchat-Lens-Challenges

Snapchat sta cercando di aumentare il coinvolgimento degli utenti con l'app con il lancio di una nuova funzionalità chiamata Lens Challenges. Gli utenti possono scegliere di partecipare alle sfide creando uno scatto con una lente ispirata a una particolare canzone, danza, vacanza, evento e altro, spiega la compagnia.

Ad esempio, una delle prime sfide da lanciare è quella di cantare insieme a "Jingle Bells" di Gwen Stefani.

Gli utenti accedono alla nuova sfida dalla sezione Lens Explorer dell'app, quindi sincronizzano le labbra insieme al brano. Al termine, invieranno lo snap alla storia di Gwen Stefani Challenge per la possibilità di essere presenti nell'app.

Mentre questa particolare sfida è stata progettata dalla società stessa, altri saranno creati dai membri della comunità. Un'altra novità oggi è la sfida "Disappear", creata dall'utente Snapchat Jye Trudinger. In questo caso, gli utenti sono invitati a scattare due foto che si sovrappongono, in modo da far sparire il soggetto della foto.

Gli utenti possono anche guardare gli snapshot degli altri mentre si trovano in Lens Explorer. Ma le sfide non devono essere pubbliche: possono anche essere condivise privatamente con i tuoi amici, se preferisci.

L'azienda spera che altri creativi creeranno sfide in futuro, in quanto li aiuterà a far crescere il proprio pubblico e coinvolgere i propri fan.

La nuova funzione sembra essere ispirata da TikTok, l'app sociale in rapida crescita in cui cose come le sfide di song, dance e lip sync sono la norma. TikTok è cresciuto negli ultimi mesi a seguito dell'acquisizione di Musical.ly da parte di Bytedance, che gli ha permesso di unire la base di clienti di quest'ultimo con il proprio. Ciò ha portato TikTok a superare Facebook, Instagram, Snapchat e YouTube nei nuovi download il mese scorso.

Snapchat, nel frattempo, ha lottato lo scorso anno per riprendersi da una riprogettazione affrettata più il calo degli impegni e delle entrate per utente, tra le altre cose. La società nel terzo trimestre ha perso 2 milioni di utenti, ma la sua base di utenti è ancora in aumento di anno in anno - quindi c'è una possibilità di recupero da alcuni dei suoi passi falsi.

Il CEO di Snap, Evan Spiegel, ha presentato quest'anno il piano di "ritorno" dell'azienda in un enorme promemoria interno incentrato sulla risoluzione dei problemi relativi alla progettazione, alla sezione Discover, all'incapacità di raggiungere gli utenti più anziani e altro ancora.

Dal momento del suo lancio, Snapchat ha visto Facebook rubare alcune delle sue migliori idee per proprio, come Storie - che ora sono una delle caratteristiche distintive di Instagram. Le storie sono diventate anche qualcosa di uno standard del settore come il formato del News Feed di Facebook: ora sono presenti ovunque sul social network da LinkedIn a YouTube. Ora Snap è quello che prende a prestito da un vivace avventuriero mirato al suo ventre alla clientela di adolescenti. Potrebbe non essere la sua peggiore idea, anche se non è molto originale.
loading...
La visione del trasporto di Elon Musk è una rete 3...
Microsoft lancia una nuova app per semplificare l'...
 
loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.