2 minuti di lettura (347 parole)

Ginnastica, Mondiali ritmica: le farfalle azzurre vincono l'oro

Ginnastica, Mondiali ritmica: le farfalle azzurre vincono l'oro

 Titolo iridato conquistato dalle Farfalle azzurre  nell'esercizio misto con 3 palle e 2 funi

Oro mondiale per le Farfalle della Ritmica nella finale a 3 palle e 2 funi ai Campionati Mondiali all'Armeec Arena di Sofia in Bulgaria. Le azzurre grazie ad un esercizio praticamente perfetto sulle note del remix "The Eye of The Tiger" hanno dominato la classifica con 22.550 precedendo Russia e Ucraina.

loading...

Un risultato eccezionale che si aggiunge all'argento conquistato ieri nel concorso generale quando hanno ottenuto un totale di 44.825 classificandosi alle spalle della Russia e davanti alle padrone di casa della Bulgaria. Una medaglia d'importanza fondamentale perché ha consentito alle atlete di conquistare un pass diretto, con ben due anni d'anticipo, per le Olimpiadi  di Tokyo 2020.

Le atlete che si allenano nell'Accademia Internazionale di Desio sotto la  direzione tecnica di Emanuela Maccareni, poco prima della conquista dell'oro mondiale  si erano aggiudicate anche un bronzo nella finale a cinque cerchi piazzandosi dietro a Bulgaria e Giappone. 

Queste le parole con cui Emanuela MAccareni ha elogiato le sue incredibili ragazze:

"Squadra formidabile, di grande valore. Le ginnaste oggi sono rientrate in pedana con una gran voglia di riconfermarsi, dopo l'argento nell'All around. E non era facile perchè per vincere a certi livelli occorre non sbagliare nulla. Nei 5 cerchi non siamo state impeccabili, ma la condotta di gara esemplare nel misto ha portato alla conquista di un risultato che ci ripaga di tanti sacrifici. Ormai la Ritmica italiana è una superpotenza, e un bottino tale di medaglie, comprese quelle individuali, è il giusto riconoscimento alla nostra scuola. Per me è un grande onore dirigere questa sezione dal punto di vista tecnico. La responsabilità di far parte di una èlite planetaria ci deve motivare per far crescere ulteriormente il movimento ginnico nella nostra nazione. Nel 2019 ripartiremo con nuovi attrezzi e coreografie. L'impianto del nostro lavoro dovrà essere già importato in chiave Tokyo 2020. Cercheremo di ripresentarci con un coefficiente elevato e competitivo per giocare al meglio le nostre chance sulla pedana olimpica".

Formula 1, GP Singapore 2018: domina Hamilton
Suicide Squad 2 : Terminata ufficialmente la bozza...
 
loading...

Sections

Prodotti

Partner

Consigliati

Azienda

Seguici Sui Social

X

Impero Web Copyright Abilitato

Non è ammessa nessuna copia i contenuti sono protetti da diritti d'autore.